Vigorspa.it

Benessere & Relax

Vigorspa.it

Cos’è il Microblading

microblading

Le sopracciglia sono un elemento fondamentale nella caratterizzazione di un volto, perché ne costituiscono la cornice e contribuiscono a donare un’armonia estetica. Un’arcata sopraccigliare ben definita è inoltre una importante alleata per poter dare intensità allo sguardo e a tutta la zona occhi.

Per questo esatto scopo è nato e spopola da diversi anni il microblading sopracciglia, una innovativa tecnica di trucco semipermanente che viene usata per definire, in maniera naturale, l’arcata sopraccigliare.

Il trattamento è adatto ad ogni tipo di necessità e può essere usato sia per ricostruire le sopracciglia da zero, sia per donare più forma e volume senza dover ricorrere all’utilizzo quotidiano di matite e polveri. Va sottolineato che il microblading non è assolutamente un tatuaggio, e la tecnica viene appunto definita semipermanente in quanto il risultato di ogni seduta dura dai 2 ai 3 anni, e necessita quindi di periodici ritocchi.

IN COSA CONSISTE ESATTAMENTE IL MICROBLADING?

Microblading-trucchi

Il trattamento avviene in diverse fasi ed inizia sempre con lo studio della fisionomia del/la cliente e con il disegno delle linee guida. Questa fase è fondamentale per ottenere delle sopracciglia con una forma armoniosa e le giuste proporzioni.

Una volta ottenuto un risultato soddisfacente, l’area interessata viene anestetizzata attraverso un’apposita crema in modo da ridurre al minimo i fastidi. Durante questa fase viene solitamente preparato anche il 

colore, personalizzato per ogni cliente in modo da garantire un risultato naturale.

Una volta che l’area è pronta si procede disegnando con cura pelo per pelo utilizzando una penna dotata di sottilissime lame inclinate. Queste lame hanno l’effetto di produrre dei piccoli graffi superficiali su cui viene poi depositato uno strato di micro-pigmenti minerali.

Vedi Anche:  Pulizia del Viso

Il trattamento in sé non è assolutamente doloroso, ma può esserci eventualmente un piccolo fastidio che dipende dalla sensibilità della pelle. La procedura appena descritta può durare dai 30 ai 40 minuti a seconda del risultato che si vuole ottenere.

POST-TRATTAMENTO: QUAL È LA PROCEDURA DA SEGUIRE?

Nei giorni immediatamente successivi alla seduta è normale che si presenti un po’ di arrossamento e gonfiore nella zona trattata. Per una pronta guarigione delle sopracciglia è inoltre necessario seguire per 2 settimane le seguenti prescrizioni:

– detergere l’area con delicatezza
– applicare una crema con effetto lenitivo
– evitare l’esposizione al sole (se inevitabile, utilizzare una protezione a schermo totale)
– evitare di sudare eccessivamente (no a sport intensi, sauna o bagno turco)
– evitare di grattare la zona

A CHI E' CONSIGLIATO IL TRATTAMENTO DI MICROBLADING?

Il microblading è un trattamento adatto a tutte le persone che vogliono migliorare il profilo ed il volume delle proprie sopracciglia in modo duraturo ma non invasivo. Non presenta inoltre particolari controindicazioni, ma andrebbe evitato solo se si hanno problemi di eczema, dermatite o psoriasi nella zona interessata.

Per ottenere un risultato naturale e, soprattutto, per non correre rischi, 

microblading ritocco

è comunque fondamentale affidarsi solo a dei professionisti del settore, che sono in grado di definire la forma perfetta per ogni volto e realizzare un intervento sicuro.