Trattamento acido glicolico viso: prendersi cura del proprio viso

I più efficaci trattamenti per il viso, sono quelli con acido glicolico, questa particolare sostanza infatti è ideale per contrastare gli inestetismi dell’epidermide del viso.

Ma che cos’è l’acido glicolico?

E’ un tipo di sostanza che deriva dall’estratto della canna da zucchero o dall’uva immatura. La sua più formidabile caratteristica, che rende molto efficace i trattamenti acido glicolico viso è quella di riuscire ad entrare in profondità nella pelle, riuscendo ad attivare di conseguenza alcuni processi benefici molto efficaci.

In particolare la sostanza promuove il rinnovamento dell’epidermide asportando le cellule morte che si depisitano sulla superfice cutanea, ridonando cosi alla pelle un aspetto uniforme, luminoso e levigato. In pratica l’acido glicolico rinnova la pelle, eliminando lo strato più superficiale dell’epidermide dove si depositano sostanze impure. Il trattamento acido glicolico viso è ottimo anche nell’eliminazione dell’acne, come trattamento esfoliante e nell’eliminazione di macchi antiestetiche.

Un costante utilizzo di creme con acido glicolico, dona idratazione e morbidezza alla pelle, che tornerà luminosa, levigata e con il suo colorito che nel tempo ha perso, di solito questi benefici si cominciano a vedere dopo 10 15 giorni dall’inizio del trattamento. Attenzione però, andare oltre ad una dose consigliata può provocare un assottigliamento eccessivo della cute con conseguente rottura dei capillari e microabrasioni cutanee.

Come avviene il trattamento viso?

Come prima cosa bisogna eliminare dal volto, attraverso determinate sostanze detergenti, tutti i residui cellulari e grassi che si sono stazionati sull’epidermide, aiutando la successiva azione dell’acido glicolico. Si continua applicando delle creme che isolano le zone più sensibili del nostro corpo, come in questo caso, è necessario proteggere occhi, naso, bocca e occhi. Si prosegue poi con la stesura della sostanza chimica finchè comincia ad apparire un rossore sulla parte del corpo interessata, che sta ad indicare l’avvenuta azione dell’acido glicolico.

Infine si utilizzano delle garze imbevute di liquidi che fermano l’azione dell’acido, applicando delle creme dall’azione emoliente sulla parte del viso interessata al trattamento. Nel momento del trattamento acido gliccolico viso si avverte un leggero bruciore e la parte interessata apparirà arrossata, ma con il passare delle ore i sintomi si attenuano. E’ consigliabile applicare, nei giorni post trattamento, delle creme ad azione idratante ed evitare esposizione con i raggi solari.

 

Cerca nel sito

I più condivisi

Massaggio mani e piedi: come prendersi cura dei propri arti

Le mani sono la parte del nostro corpo che ci consentono di entrare in contatto con tutto ciò che ci circonda, i piedi invece, sono il nostro sostegno quotidiano e rappresentano il nostro mezzo di trasporto, ed è per questo che è importante dargli le adeguate attenzioni tramite un massaggio rilassante mani e piedi.

Leggi tutto...



VigorSPA srl P.IVA 10230431008 - Powered by ElaMedia Group