Trattamenti seno: come evitare gli inestetismi

Il seno è tra le zone femminili del corpo che per primo, con il passare del tempo, manifesta sintomi di atonia e rilassamento. Per tutte le donne, che abbiano forme abbondanti o meno, il seno rappresenta il miglior elemento estetico che esprime la femminilità. Per tenere il seno sodo e in salute, è bene effettuare dei trattamenti appropriati e costanti.

Che tipo di trattamenti esistono?

Per evitare inestetismi come l’eccessivo rilassamento del seno e la conseguente formazioni di irregolarità cutanee, è possibile effettuare dei trattamenti seno mirati, rivolgendosi ad esperti del settore.

Vediamo di seguito i due trattamenti più comuni per fare in modo che il seno risulti sodo, liscio e compatto.

  • Trattamento rassodante. Lo scopo di questo trattamento seno, è quello di rassodare la zona pettorale, attravero l’utilizzo di creme, maschere idratanti e rassodanti. Il trattamento avviene in diverse fasi, la prima è quella di applicare prodotti con principi attivi tonificanti, liftanti e ossigenanti attraverso l’uso di sieri idrocomplessi, in grado di ridonare elasticità e tonicità.

    La seconda fase è quella di applicare prodotti in grado di rinnovare le cellule, rassodare e tonificare i tessuti e di seguito effettuare dei massaggi sulla zona specifica, ottenendo un aumento della compattezza del seno. La terza fase di questo trattamento seno consiste nell’applicare una maschera favorendo l’azione del fluido liftante e donando alla pelle un aspetto liscio e levigato. Una volta rimossa la maschera si applica una crema tonificante, in grado di ridonare al seno pienezza, elasticità, morbidezza ai tessuti che lo sostengono.
  • Trattamento smagliature. Le smagliature sono inestetismi della pelle che si presentano come strisce irregolari e percepibili al tatto. La causa di questi inestetisimi è dovuta da uno sfibramento dell’epidermide, dovuto da una pelle poco elastica. Obesità, dimagrimento improvviso e gravidanza sono tra le principali cause della formazione di smagliature.

Uno dei trattamenti seno che permette di eliminare completamente le smagliature è la microchirurgia laser. Qui il laser permette, tramite la vaporizzazione, l’asportazione di piccoli strati di tessuto; in più aiuta la stimolazione delle cellule nei processi di neo-cicatrizzazione e neosintesi di proteine elastiche (elastina e collagene).

Benessere fisico e psichico del trattamento seno

Grazie ai trattamenti seno rassodanti e trattamento smagliature, l’epidermide del seno appare tonica, soda e liscia; mentre le smagliature risultano immediatamente attenenuati. Un seno compatto e sodo, con una pelle liscia e uniforme, aiuta la psiche a migliorare la fiducia in se stessi.

Il primo passo, comunque, deve venire necessariamente da noi. Dobbiamo essere brave, lungimiranti e meticolose perché, come detto precedentemente, il seno è forse la prima parte del corpo che inizia a mostrare i segni del tempo. Consiglio che vogliamo dare ovviamente è quello inerente alla cura dello stesso: l’utilizzo di creme a base di acido ialuronico e aloe vera aiutano la pelle a rimanere elastica ma allo stesso tempo estremamente soda.

Ausilio da non sottovalutare, in caso di seno svuotato, è quello di fare una sana e corretta alimentazione. Purtroppo gli sbalzi di peso (sia in positivo che in negativo) tendono a ‘compromettere’ la tenuta naturale del nostro seno: ipso facto vi consigliamo vivamente una sana e corretta alimentazione, ricca di tutti i principi naturali, accompagnata da almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Per migliorarne l’aspetto generale gli esperti consigliamo il consumo di alimenti ricchi di fitoestrogeni. Quali sono? Legumi, piselli, soia, semi di zucca, cumino e verdure a foglia verde.

Esercizi quotidiani

Altro consiglio vivissimo che suggeriamo è quello di fare anche costante attività fisica al fine di mantenere allenato tutto il corpo, in particolar modo i pettorali nel tentativo di tenere il seno più sostenuto possibile. Si può tranquillamente iniziare con dei piegamenti sulle mani (magari tre serie da otto) e successivamente passare all’utilizzo di pesi con l’ausilio di un cuscino posto sotto la schiena.

Rimedi naturali: cosa potere fare

Un metodo brillante ma altrettanto redditizio è l’utilizzo di impacchi fatti in casa, al fine di risparmiare qualcosina dal punto di vista economico. Uno dei principali, o comunque che va maggiormente di moda in questo periodo, è quello fatto da argilla verde, albumi d’uovo, mandorle dolci (oppure olio di argan) e olio di jojoba: mescolati per bene questi ingredienti applicare il tutto sul seno e lasciare agire per ben 45 minuti prima di risciacquare lo stesso. Già dalle prime applicazioni i risultati sono assicurati.

 

Cerca nel sito

I più condivisi

Massaggi ai piedi: un piacere per tutto il corpo

Un po' tutti, almeno una volta nella vita, siamo stati accarezzati dall’idea di farci fare un bel massaggio nel tentativo di sciogliere la tensione nervosa che abbiamo accumulato negli ultimi giorni. Magari ci siamo immaginati distesi a pancia in giù su di un lettino, in una stanza illuminata da qualche candela, ed un bravo massaggiatore bravo a prendersi cura del nostro corpo.

Leggi tutto...



VigorSPA srl P.IVA 10230431008 - Powered by ElaMedia Group